Crea sito

NEW WORLD ORDER

Viviamo un tempo in cui gli interrogativi che si pongono le moltitudine delle genti sono molteplici. Se si riflette sui Savi di Sion si ha modo di considerare come quello che stiamo vivendo, a livello mondiale, ha una sua finalità ed una strategia.

Nessuna Autorità mondiale, neanche Morale pone in evidenza l’esigenza di rispettare, a prescindere, la Persona Umana nella sua dignità e nei diritti inviolabili.  E’ vero vi sono le carte dei diritti del fanciullo, dell’uomo ma, sembrano solo spartiti lasciati al proprio destino.

Il perenne pullulare di focolai di guerra, di indifferenza per la fame nel mondo, la tutela della salute non finalizzata al suo effettivo compimento, la pace parlata con lo spirito retorico e non effettivamente ricercato, la inadeguata funzione diplomatica volta a raggiungere obiettivi di rispetto della dignità umana e dei suoi diritti, sono preda di strategie sovrastrutturali – evidentemente – voluti e disegnati anzitempo.

Non è un problema la sovranità si la sovranità no, se consideriamo l’ampio respiro che può avere un Ordine Cosmopolita: l’Uomo cittadino del mondo!

Ma, va da se che, il Cittadino del mondo, non può non essere tale, giammai suddito! Nessuna idea di decimazione della popolazione mondiale può mai essere tollerata, in ragione dell’idea che le risorse economiche mondiali non sono sufficienti perché si vuole la concentrazione dei capitali e dei beni mondiali nella sfera e disponibilità di poche persone.

Dunque, si crei pure un New World Order, ben venga!, si disciplini l’organizzazione in distretti geografici, con a capo uomini veri e non “marionette” a disposizione dell’oligarchia imperante.

Il principio inscalfibile è soltanto uno: il rispetto della dignità umana e dei suoi diritti naturali, secondo l’Ordine che non potrà mai essere sconfitto, neanche dal Malefico, così come voluto dal Creatore, da Colui che governa al di fuori ed al di sopra di ogni tempo e che ci ha dato un dono grandissimo: il libero arbitrio.

Chi intende violare e contrastare il volere Supremo, avrà qualche vittoria contingente ma, si troverà travolto dal suo stesso agire.

Se, il New World Order, assumerà il compito di guidare la moltitudine delle genti nella sua corretta accezione, avrà una portata incommensurabile, allora, i focolai di guerra si spegneranno, la fame nel mondo si esaurirà, i bambini potranno vivere la loro vita ed il loro futuro con grande determinazione, la salute di ognuno sarà sempre salvaguardata.

“Non è difficile per un uomo fare qualche buona azione; il difficile è agir bene tutta la vita, senza mai far nulla di male.”

(Mao Tse Tung)

 

Il Presidente/The President/El Presidente/Le Président

International Académie Diplomatique Pax Et Salus

Dr.Antonino di Renzo Mannino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.